Consigli nella scelta del portoncino d’ingresso

Consigli nella scelta del portoncino d’ingresso

La scelta delle porte è una tappa importante per la propria casa.

Oggi volevo parlarvi della scelta del portoncino d’ingresso, un elemento di sicurezza fondamentale che deve rispondere a diverse esigenze.

Cosa deve fare una porta di ingresso per svolgere bene il suo ruolo?

La scelta delle porte deve rispondere a diverse esigenze sia per quanto riguarda la qualità che la

  • Funzionalità
  • Estetica della casa
  • sicurezza
  • Isolamento (acustico e termico, che non lasci passare aria e acqua)
  • Manutenzione richiesta

I materiali più utilizzati nella costruzione di porte sono: l’acciaio, il legno, il PVC, i materiali composti e l’alluminio. Ognuno di questi materiali ha le proprie caratteristiche e i suoi inconvenienti

L’acciaio è il materiale più solido e robusto, quindi il più sicuro, richiede un po’ più di manutenzione.

Per quanto riguarda l’isolamento è buono ma non ottimo inoltre è pesante e soggetto alla corrosione.

Il legno invece è il materiale più elegante e il migliore per quanto riguarda l’isolamento (sia termico sia acustico), è ecologico e offre una buona resistenza a seconda il materiale scelto, anche questo necessita di una buona manutenzione ogni 5/10 anni, è l’ideale per porte da interno.

Il PVC è decisamente isolante ed è insensibile alle intemperie, non necessita di particolare manutenzione e cura ed è il meno caro, è però infiammabile e piuttosto rigido, con il passare degli anni si può deformare.

I materiali compositi invece sono robusti e resistenti agli shock, eccellente livello di isolamento e sicurezza ma è decisamente meno elegante rispetto ad un portoncino in legno.

L’alluminio è un materiale inossidabile, resiste alle intemperie e alla corrosione, da un buon livello di sicurezza si presta a soluzioni di design e moderne e non richiede particolare manutenzione. Per quanto riguarda l’isolamento i risultati sono ottimi attraverso l’installazione di pannelli isolanti, io personalmente consiglio quest’ultima soluzione.