Search English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
Friday, December 14, 2018 ..:: EPD » Profili-P » MartinPratissoli ::..   Login

| Home  |   Calendario  |   Musica  |   Libri  |   Arte  |   Locandine  |   Partecipanti  |   Chi siamo  |

Martin Pratissoli
 
 
 
 
Martin Pratissoli, violoncellista, nato a Bolzano nel 1989, incomincia gli studi musicali alla Scuola Civica di Milano con S. Righini, e si è diplomato nel 2009 con il massimo dei voti sotto la guida del M° Marco Bernardin presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Dal 2009 al 2012 ha studiato con Giovanni Gnocchi presso l'Accademia Internazionale "Incontri col Maestro" di Imola e con Enrico Dindo all’ Accademia Musicale di Pavia, frequentando contemporaneamente le masterclass di importanti musicisti, tra cui H. Schiff, A. Meneses (Accademia Chigiana di Siena), S. Isserlis, J.P. Maintz, M. Kliegel, R. Filippini (Accademia Stauffer di Cremona), C. Brotbek, E. Bronzi, M. Flaksman, T. Demenga, R. Nagy, G. Carmignola, Trio di Parma e Trio Altenberg Wien.
A settembre 2014 ha ottenuto con ottimi voti un Master in Music Performance nella classe di C. Poltéra presso la Hochschule di Lucerna.
Come solista ha suonato i due concerti di J. Haydn , il concerto di Tartini in La magg. e "Violoncellez Vibrez" di Sollima.
Come solista e camerista si é esibito per Lucerne Festival, Weingartner Musiktage junger Kuenstler, la Società dei Concerti, Serate Musicali, MITO fringe, Amici del loggione del Teatro alla Scala, Pinè Musica, San Giacomo Festival, Traiettorie di Parma, Festival violoncellistico A. Piatti, Milano Musica, Bergamo Musica Festival, Armonie della Sera, Musica Nuova di Brescia e France Tèlevisions, esibendosi nella sala grande del KKL di Lucerna, nella Sala Verdi e Puccini del Conservatorio di Milano, Teatro Comunale e Teatro Manzoni di Bologna, Auditorium Paganini di Parma, Teatro Sociale e sala A. Piatti di Bergamo.
Molto attivo nell'ambito della musica contemporanea, ha collaborato con il Divertimento Ensemble diretto da S. Gorli, l'Ensemble Prometeo diretto da T. Ceccherini e con S. Gubaidulina.
Si é esibito con il CEMAT nell’ambito del “Pescara Fiera Festival”, partecipato a “Aurora Chamber Music”, alla “IV Mahler Academy” a Potenza, nel 2010 alla “Moritzburg Festival Academy” a Dresda e nel 2013 alla “Angelika -Prokopp Akademie” dei Wiener Philharmoniker a Salisburgo.
Nel 2012 è stato primo violoncello dell’Orchestra 1813 di Como e da giugno 2013 è sostituto del primo violoncello dell'Orchestra L. Cherubini fondata e diretta da R. Muti. Recentemente è stato invitato a collaborare dall’Orchestra Mozart per aderire ad alcuni concerti diretti dal M° C. Abbado al Musikverein di Vienna e al Teatro Comunale di Bologna. Nello stesso periodo Martin ha collaborato con i Wiener Philharmoniker e S. Bychkov al Musikverein di Vienna. Da agosto 2014 è membro della Gstaad Festival Orchestra. .

  • Si è esibito al Naviglio Piccolo in
    • Hanna Keller, Martin Pratissoli, Valeriya Issayeva. Musiche di F.J. Haydn, F. Mendelssohn, A. Hovhannisyan, C.M. von Weber il 15 ottobre 2014 (locandina) - (programma)

Cookies

Visitatori

Circolo Famigliare di Unità Proletaria
Milano - Viale Monza 140

https://www.circolofamiliareunitaproletaria.it

Sito realizzato da Lorenzo Mondin

Copyright (c) 2000-20012   Terms Of Use  Privacy Statement
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation