Search English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
Monday, December 10, 2018 ..:: EPD » Profili-M » Milusterbrass ::..   Login

| Home  |   Calendario  |   Musica  |   Libri  |   Arte  |   Locandine  |   Partecipanti  |   Chi siamo  |

Milano Luster Brass

www.milanolusterbrass.com

milusterbrass.jpg

 

Milano Luster Brass

Il Milano Luster Brass è costituito da musicisti che operano singolarmente con alcune delle più importanti orchestre italiane, Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, Teatro alla Scala, Orchestra Cantelli, Orchestra della Rai, Filarmonica Arturo Toscanini di Parma, collaborando con importanti direttori quali Muti, Giulini, Prètre, Sinopoli, Gatti, Ceccato, Chailly. Inoltre sono docenti di strumento presso conservatori e istituti civici e regolarmente sono impegnati in master class dedicate al proprio strumento e alla musica di insieme per ottoni. Il loro repertorio spazia dai grandi classici trascritti per questa formazione a composizioni moderne a loro espressamente dedicate. Il Milano Luster Brass si esibisce sia in Italia che all’estero sempre con ottimi consensi di critica e di Pubblico. Nel settembre 2003 è stato invitato al prestigioso Wien-Berlin Festival.

 

Gioacchino Sabbadini

Diplomatosi al conservatorio di Como con ottimi voti si è specializzato con illustri maestri quali: M. Sommerhalder, J. Sonndermann, G. Cassone, S. Burns, A. Conti.
Ha collaborato e collabora con importanti compagini orchestrali quali l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra Guido Cantelli, l’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna Arturo Toscanini;, l’Orchestra Stabile di Como, l’Orchestra del Conservatorio di Lugano.
Ha ottenuto numerose idoneità ad audizioni indette dall’Orchestra Stabile di Como, la Civica Orchestra di Fiati del comune di Milano, l’Orchestra dell’Arena di Verona, l’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna Arturo Toscanini.
Ha acquisito particolari esperienze con gruppi di ottoni e orchestre di fiati esibendosi anche in qualità di solista.
Alla sua attività concertistica affianca una intensa attività di insegnamento e di direzione di orchestre di fiati.
E’ docente di didattica della tromba presso il Conservatorio della Svizzera Italiana.

 

Sergio Casesi

Si è diplomato in tromba con ottimo profitto presso il conservatorio “A. Vivaldi” di Novara sotto la guida del maestro Gabriele Cassone. Ha poi partecipato a corsi di perfezionamento tenuti da illustri musicisti quali: M. Sommerhalder, M. Stockausen e presso la scuola di musica di Fiesole con V. Globocar e R. Bobo. Successivamente si è diplomato in musica da camera all'Accademia di Imola suonando in duo con la pianista Simona Russo.
Ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana ricoprendo il ruolo di Prima Tromba e ha collaborato con alcune importanti orchestre italiane tra le quali: Teatro Comunale di Bologna, Teatro Comunale di Firenze, Orchestra Filarmonica di Torino, Orchestra del Teatro di Trieste. Attualmente è prima tromba dell’Orchestra “I Pomeriggi Musicali” di Milano con la quale si è esibito anche in qualità di solista nel concerto di Haydn e nel secondo brandeburghese di Bach, sotto la direzione del maestro Ceccato. Ha effettuato recital per tromba e pianoforte in numerose città italiane e, sempre in questa formazione, ha inciso un CD per la Phoenix Classica di Treviso.
Terzo premio al concorso internazionale di Porcia 2002.
Premio speciale della giuria al concorso Maurice Andrè.

 

Alessandro Castelli

Diplomatosi presso l’istituto pareggiato di Bergamo sotto la guida del maestro Giancarlo Corsini, ha poi seguito corsi di perfezionamento con diversi trombonisti di fama internazionale. Ha conseguito con il massimo dei voti il diploma di secondo livello in Discipline Musicali (trombone e Euphonium) presso il conservatorio di Novara sotto la guida del mastro Corrado Colliard.
Dal ‘92 al ‘97 ha collaborato con il Piccolo Teatro di Milano - Teatro d’Europa in diversi spettacoli di Giorgio Strehler.
Ha collaborato con diverse formazioni cameristiche e sinfoniche quali: l’Orchestra della Rai di Milano, l’Orchestra Sinfonica “G.Verdi” di Milano, il Teatro di Sassari, il Teatro Alla Scala, l’Orchestra “I Pomeriggi Musicali” di Milano, l’Orchestra Nazionale della Rai, l’Orchestra Stabile di Como, l’Orchestra Stabile di Bergamo e l’Orchestra dell’Arena di Verona.
E’ stato diretto da alcuni direttori di fama tra cui: Sinopoli, Rostropovich, Prètre, Burgos, Ceccato, Karabtchevsky.
Dal ‘95 si esibisce regolarmente anche nell’ambito della musica Jazz collaborando con illustri musicisti come Gianola, Locatelli, Maeyer, Fioravanti, Doneda, Bosso, Giammarco, Visibelli, Terzano, D’Auria, Patti, Emmanuele.
E’ docente di musica presso la Civica Scuola di Musica di Casatenovo.

 

Alfredo Pedretti

Diplomatosi al conservatorio “G.Verdi” di Milano, inizia a soli diciassette anni l’attività professionale con numerose produzioni del Teatro Alla Scala di Milano.
E’ membro fondatore del gruppo di musica da camera “Promenade” col quale ha vinto numerosi concorsi internazionali, e col quale si esibisce per alcune delle più prestigiose associazioni musicali in Italia e in Svizzera.
Collabora regolarmente anche come primo corno e assistente al primo corno con prestigiose orchestre quali: Teatro Alla Scala, Filarmonica della Scala, Orchestra “I Pomeriggi Musicali” di Milano, Orchestra della Radio Svizzera, Orchestra Rai, Milano classica e altre. Sempre come primo corno ha collaborato con alcuni dei più significativi artisti del nostro tempo: Pavarotti, Accardo, Muti, Giulini, Ceccato, Chailly, Gatti, Sinopoli, Prètre, Ihmbal, Berio, Jurowsky, Sado.
Ha inciso dischi per varie etichette quali Fonit Cetra, Decca, Rai, Mediaset.
E’ stato per cinque stagioni Primo Corno Solista dell’Orchestra Sinfonica di Milano “G.Verdi” ed ha effettuato tournèe in tutta Europa e U.S.A.
Ha intrapreso l’attività solistica con particolare attenzione al repertorio classico e barocco esibendosi con l’Orchestra “I Pomeriggi Musicali” di Milano, Orchestra Sinfonica di Milano “G. Verdi”, Musica Rara e con le prime parti del Teatro alla Scala.
Suona in duo con la pianista Claudia Pane.
Attualmente è docente di Corno presso il conservatorio di Cuneo.

 

Fabio Pagani

Si è brillantemente diplomato in basso tuba presso il conservatorio G.Verdi di Milano sotto la guida del maestro G. Gatti. Ha frequentato successivamente il triennio di specializzazione all’accademia di musica di Fiesole con il maestro Roger Bobo.
Collabora con diverse orchestre del panorama italiano quali l’Orchestra dell’Arena di Verona, l’Orchestra del Teatro Alla Scala di Milano, l’Orchestra del teatro Regio di Parma, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, l’Orchestra Sinfonica “G.Verdi” di Milano, l’Orchestra Sinfonica di San Remo, l’Orchestra G. Donizetti di Bergamo.
Svolge attività didattica e collabora con diverse formazioni cameristiche.

Cookies

Visitatori

Circolo Famigliare di Unità Proletaria
Milano - Viale Monza 140

https://www.circolofamiliareunitaproletaria.it

Sito realizzato da Lorenzo Mondin

Copyright (c) 2000-20012   Terms Of Use  Privacy Statement
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation